⛔️ NON VENDIAMO CIÒ CHE NON CONSUMIAMO ⛔️
top salute

Vitamina C Quali®C

14,95€
  • Vitamina C di qualità farmaceutica
  • Produzione europea
  • Booster immunitario
  • Potente antiossidante
  • Sinergia con il multivitaminico
Antiossidante essenziale in capsule o polvere per rafforzare il sistema immun... Per saperne di più
  • Antinfiammatorio
  • +
  • Antiossidante
  • Digestione
  • Energia
  • +
  • Immunità
  • Longevità
  • Recupero
  • Capsule
  • Polvere
Formato
  • 60 capsule
  • 120 capsule
  • 400 capsule
  • 800 capsule
  • 1600 capsule
  • 150 g
  • 450 g
  • 1,250 kg
  • 3 kg
Data preferibile di consumo 02/2023
14,95€
Quantità
- 1 +
  • Prodotto omaggio a partire da 50€ di spesa
  • Spedizione gratuita

Descrizione

Perché assumere la vitamina C Quali®-C Nutrimuscle?

La Quali®-C è una vitamina C (o acido L-ascorbico) di qualità farmaceutica prodotta dal marchio europeo DSM certificato HACCP e ISO9001. La DSM produce vitamine da oltre 75 anni, ed è una delle sue specialità, con le proteine «high-tech» come il PeptoPro®.

Il laboratorio DSM che confeziona la Quali®-C è l'unico in Europa a produrre vitamina C.

Questa vitamina non proviene quindi dalla Cina come il 99% delle vitamine C vendute sul mercato.

Grazie alla Quali®-C DSM, potrete integrarvi con una vitamina C rigorosamente controllata piuttosto che con un prodotto di origine sconosciuta, di rintracciabilità dubbia, di purezza discutibile e di dosaggio casuale. D'altra parte, Quali®-C vi garantisce che nessun prodotto OGM è incluso nella produzione della vostra vitamina C ed è per questo che Nutrimuscle l'ha scelta nella sua gamma.

Cos'è la vitamina C?

La vitamina C è una vitamina idrosolubile vitale per la nostra salute. Poiché il corpo non la produce, deve essere assorbita attraverso il cibo o l'integrazione.

Quali sono i benefici della vitamina C per l'organismo?

Booster immunitario

La vitamina C ha proprietà antiossidanti sia all'interno che all'esterno delle nostre cellule. Aumenta anche la proliferazione delle cellule immunitarie. I benefici immunitari della vitamina C si traducono concretamente nell'incidenza dei raffreddori, per esempio. Per cinque anni, un gruppo di uomini e donne hanno ricevuto una dose giornaliera di 500 mg di vitamina C, che ha ridotto la possibilità di contrarre un raffreddore del 20% e la possibilità di contrarre più di tre raffreddori in cinque anni del 70%.


Per maggiori dettagli sui vantaggi della vitamina C, consultare la sezione Per saperne di più.

Composition nutritionnelle de la vitamine C Nutrimuscle

Composizione nutrizionale per 100 g: 

  • Proteine 0 g
  • Lipidi 0 g
  • Carboidrati 0 g
  • Calorie 0 kcal
  • BCAA 0 g

Ingredienti

Vitamina C in polvere:

  • Acido L-ascorbico Quali®-C

Vitamina C in capsule:

  • Acido L-ascorbico Quali®-C
  • Capsule rigide HPMC vegetali e acqua

Le capsule vegetali Nutrimuscle

  • 100% cellulosa vegetale (HPMC)

  • Senza gelatina

  • Senza OGM

  • Senza conservanti

  • Senza allergeni

  • Senza glutine

  • Senza zucchero 

  • Senza amido

Composizione

Composizione nutrizionale della vitamina C Nutrimuscle

1 capsula
RDA*1000 mg
RDA*
Vitamina C
867 mg1083 %1000 mg
1250 %
  • 1 g (grammo) = 1000 mg (milligrammi)
  • RDA* : dose giornaliera raccomandata

Suggerimenti per l'uso

Per chi è indicata la vitamina C Nutrimuscle?

La vitamina C Quali®-C Nutrimuscle è ideale per:

  • Gli sportivi, il cui fabbisogno di vitamina C è maggiore rispetto alle persone sedentarie;
  • Le persone sedentarie, per la sua azione immunitaria e per proteggere da eventuali raffreddori.

Dosaggio

1 dosatore (1000 mg) o 1 capsula (867 mg) di vitamina C Nutrimuscle al giorno.

Controindicazioni: l'uso di dosi soprafisiologiche di vitamina C è sconsigliato alle persone che soffrono di calcoli renali. Le persone con problemi renali non devono assumere più di 200 mg di vitamina C al giorno a causa, tra l'altro, del rischio di iperossalemia. Inoltre, un'assunzione eccessiva di vitamina C in una sola volta può causare diarrea e portare a disturbi digestivi.

Quando assumere la vitamina C Nutrimuscle?

In alcune persone, la vitamina C ha un effetto booster, molto simile alla caffeina. In questo caso, è meglio assumerla al mattino e/o prima dell'allenamento.

In altri, la vitamina C porta una leggera sonnolenza. In questo caso, è meglio evitare di assumerla durante il giorno; il suo uso sarà preferibile la sera. Se la propria capacità di addormentarsi non è influenzata dalla vitamina C, occorre comunque considerare il suo potenziale effetto diuretico, che può disturbare il sonno, a causa del risveglio prematuro causato dalla frequente minzione notturna.

Come assumere la vitamina C Nutrimuscle?

Come regola generale, è preferibile assumere la vitamina C Quali®-C Nutrimuscle in dosi frazionate, senza che il protocollo di utilizzo diventi troppo fastidioso e pesante da seguire, il che porterebbe inevitabilmente a dimenticare di prenderla.
La vitamina C Quali®-C Nutrimuscle può essere assunta durante i pasti. Anche prima di un allenamento, così come le proteine o i BCAA, la vitamina C Quali®-C Nutrimuscle può dare più energia e forza, mentre consente di bruciare più grassi.

Interazioni con altri prodotti Nutrimuscle

Sinergie tra supplementi

In sportivi di alto livello, l'assunzione giornaliera di 250 mg di vitamina C + 400 UI di vitamina E diminuisce i danni muscolari conseguenti alla ripetizione degli allenamenti (2). La vitamina C favorisce così il recupero. In combinazione con zinco (10 mg), una cura di 5 giorni di vitamina C (1 g) riduce la durata di un raffreddore dal 9 al 27 % (3). 

La vitamina C favorisce anche l'assimilazione della carnitina (4). Al contrario, una mancanza di vitamina C si traduce in difficoltà di eliminazione dei grassi, a causa del cattivo metabolismo della carnitina così provocato (4). In caso di diminuzione del livello di vitamina C, il trasferimento della carnitina dal sangue ai muscoli (dove produce la sua azione anti-grasso) viene abbassato.

Antagonismi tra gli integratori

A causa del suo pH acido, è preferibile separare l'assunzione di vitamina C e bicarbonato di potassio di almeno 30 minuti.









Riferimenti scientifici

  • (1) Sasazuki S. Effect of vitamin C on common cold: randomized controlled trial. Eur J Clin Nutr. 2006 Jan;60(1):9-17 
  • (2) Taghiyar M. The effect of vitamin C and e supplementation on muscle damage and oxidative stress in female athletes: a clinical trial. Int J Prev Med. 2013 Apr;4(Suppl 1):S16-23. 
  • (3) Maggini S. A combination of high-dose vitamin C plus zinc for the common cold. J Int Med Res. 2012;40(1):28-42. 
  • (4) Johnston CS. Vitamin C depletion is associated with alterations in blood histamine and plasma free carnitine in adults. J Am Coll Nutr. 1996 Dec;15(6):586-91. 
  • (1) Christopher M. Stephenson. Phase I clinical trial to evaluate the safety, tolerability, and pharmacokinetics of high-dose intravenous ascorbic acid in patients with advanced cancer. Cancer Chemotherapy and Pharmacology May 2013, 
  • (2) Riordan HD A pilot clinical study of continuous intravenous ascorbate in terminal cancer patients. P R Health Sci J (2005) 24:269–276 
  • (3) Murata A. Prolongation of survival times of terminal cancer patients by administration of large doses of ascorbate. Int J Vitam Nutr Res (1982) Suppl 23:103–113. 
  • (4) Braakhuis AJ. Effects of dietary antioxidants on training and performance in female runners. EJSS (Champaign). 2013 Apr 20.

Opinioni

Recensioni di tester e clienti

Vedi tutte le opinioni condivise da tester e clienti

Saperne di più

Purezza garantita delle materie prime

Quali®-C è una vitamina C (o acido L-ascorbico) di grado farmaceutico prodotta dal marchio europeo DSM, certificato HACCP e ISO9001. DSM produce vitamine da più di 75 anni e una delle sue specialità sono le proteine ad alta tecnologia come PeptoPro®.

Il laboratorio DSM che produce Quali®-C è l'unico in Europa a produrre vitamina C. Grazie a Quali®-C DSM, puoi assumere integratori di vitamina C rigorosamente controllati piuttosto che con un prodotto di origine sconosciuta, dubbia tracciabilità, purezza discutibile e dosaggio aleatorio. D'altra parte, Quali®-C garantisce che nessun prodotto OGM è incluso nella fabbricazione della vitamina C.

Ulteriori dettagli sui benefici della vitamina C

Le molecole di vitamina C sono alterate dal calore, dalla luce, dall'ossigeno. È quindi preferibile non riscaldarla né trasferirla in un vaso trasparente. Se non si utilizza regolarmente la vitamina C Quali®-C Nutrimuscle e si desidera conservarla per un uso successivo, la sua refrigerazione permette di prolungarne l'efficacia.

Un booster immunitario

La vitamina C esercita proprietà antiossidanti sia all'interno che all'esterno delle nostre cellule. Aumenta anche la proliferazione delle cellule immunitarie. Al contrario, una dieta povera di vitamina C per 32 giorni abbassa l'efficacia di alcune difese immunitarie del 69%. L'indebolimento immunitario indotto da una mancanza di vitamina C si rivela molto durevole: dopo 28 giorni di una reintegrazione giornaliera di 245 mg, la risposta immunitaria è ancora 52% inferiore a quella di partenza.

I benefici immunitari della vitamina C si traducono concretamente sull'incidenza dei raffreddori, per esempio. Per 5 anni uomini e donne hanno ricevuto giornalmente o 50 mg o 500 mg di vitamina C (1). Rispetto ai 50 mg, l'integrazione a 500 mg riduce del 20% le probabilità di prendere un raffreddore e del 70% le probabilità di avere più di tre raffreddori in 5 anni.

Che dose di vitamina C?

Se alcuni scienziati raccomandano mega dosi di vitamina C, altri predicano per la moderazione. In tal modo, in questa sede, non faremo altro che esporre le argomentazioni di ciascuno.

In pazienti affetti da cancro avanzato, i cui trattamenti farmaceutici tradizionali sono stati respinti, l'assunzione di mega dosi (1 g al minuto) di vitamina C in infusione per 4 settimane è stata molto ben tollerata (1-2). Infatti, solo dosi molto elevate sono in grado di produrre effetti distruttivi sulle cellule tumorali. In queste condizioni, la vita di alcuni pazienti oncologici può essere prolungata grazie alla vitamina C (3).

Si stanno effettuando ricerche su dosi due volte superiori a quelle menzionate. Si tratta tuttavia di quantità che è impossibile raggiungere per via orale, ma che sottolineano l'innocuità della vitamina C alle dosi abitualmente raccomandate. Al contrario, alcuni studi mostrano che dosi più elevate di vitamina C aumentano i danni ossidativi, come quelli indotti dagli sforzi muscolari (4).

Riferimenti scientifici

  • (1) Sasazuki S. Effect of vitamin C on common cold: randomized controlled trial. Eur J Clin Nutr. 2006 Jan;60(1):9-17 
  • (2) Taghiyar M. The effect of vitamin C and e supplementation on muscle damage and oxidative stress in female athletes: a clinical trial. Int J Prev Med. 2013 Apr;4(Suppl 1):S16-23. 
  • (3) Maggini S. A combination of high-dose vitamin C plus zinc for the common cold. J Int Med Res. 2012;40(1):28-42. 
  • (4) Johnston CS. Vitamin C depletion is associated with alterations in blood histamine and plasma free carnitine in adults. J Am Coll Nutr. 1996 Dec;15(6):586-91.

Certificati e studi

Studi

Trasparenza e tracciabilità
Prodotti omaggio a partire da 50€ d'acquisto
Materie prime
pure al 100%
Spedizione gratuita
in Italia