⛔️ NON VENDIAMO CIÒ CHE NON CONSUMIAMO ⛔️

Vitamina D3 + K2-MK7

24,95€
  • Sinergia di vitamina D e K2 
  • Forme vitaminiche superiori e brevettate 
  • Aiuta a rafforzare le ossa
  • Rafforza il sistema immunitario
Il mix ideale per ossa solide e un sistema immunitario rinforzato Per saperne di più
  • Immunità
  • +
  • Longevità
  • Ossatura
  • Capsule
Formato
  • 60 capsule
  • 120 capsule
  • 400 capsule
  • 800 capsule
  • 1600 capsule
Data preferibile di consumo 03/2022
24,95€
Quantità
- 1 +
  • Prodotto omaggio a partire da 50€ di spesa
  • Spedizione gratuita

Descrizione

Perché assumere le vitamine D3 + K2-MK7?

La vitamina D3 e la vitamina K2-MK7 sono due tipi di vitamine che hanno benefici nel preservare il capitale osseo. Questo mix permette quindi di beneficiare di una potente sinergia per migliorare la forza delle ossa.

Inoltre, assumere la vitamina D3 e la vitamina K2 insieme permette di beneficiare di tutti i rispettivi benefici per la salute, la longevità e il rafforzamento del sistema immunitario.

Cos'è la vitamina D? Cos'è la vitamina K2?

La vitamina D è una vitamina liposolubile. Questo significa che si mescola con i grassi per essere assimilata dal corpo. Le persone che seguono una dieta ipocalorica hanno maggiori probabilità di essere carenti di vitamina D.

La vitamina K2 è una forma speciale di vitamina K che è anche liposolubile. La versione K2-MK7 è assorbita molto meglio delle altre vitamine K. Rimane anche nel corpo più a lungo e quindi funziona più a lungo delle altre vitamine K2. (1-2-3)

Quali sono i benefici della vitamina D3 per l'organismo?

Lotta contro la carenza di vitamina D

Lo studio di base SU. VI. MAX (sigla che sta per integrazione di vitamine e minerali antiossidanti) ha evidenziato che una gran parte dei francesi ha difficoltà a soddisfare il fabbisogno minimo di vitamine consigliato.
Uno studio del CREDOC ha anche concluso che più dell'82% dei francesi non coprono i loro bisogni minimi di vitamina D, e più del 32% sono anche carenti in vitamina C, 25% in vitamina E, 21% in vitamina B9, ... (4)
Inoltre, in inverno, il nostro organismo è generalmente carente di vitamina D. In questo periodo dell'anno, siamo meno esposti ai raggi ultravioletti del sole, che ci permettono di sintetizzare la vitamina D. Da qui l'interesse dell'integrazione per aumentare le nostre riserve.

Aumento delle prestazioni sportive

L'allenamento intenso è legato all'aumento dei livelli di cortisolo nel corpo. Questo ormone ha un'azione anti-anabolizzante e provoca anche un calo dei livelli di testosterone. Questo ha effetti negativi sulla qualità del recupero e sulla costruzione dei muscoli.

L'assunzione di vitamina D è associata a un aumento della secrezione di testosterone e a una diminuzione di un ormone catabolico per i nostri muscoli chiamato miostatina (5-6-7). La sua azione permette quindi di compensare alcuni degli effetti negativi del cortisolo.

È stato dimostrato in uno studio che l'integrazione di vitamina D negli sportivi rispetto al placebo ha aumentato la forza delle cosce di 5 kg rispetto ai 2 kg del placebo in sole quattro settimane (8).

Le analisi statistiche mostrano anche che la progressione è sempre più veloce con livelli alti piuttosto che medi di vitamina D (6).

Infine, la vitamina D aiuta il corpo a utilizzare il calcio e il magnesio, per mantenere l'integrità delle ossa e la funzione muscolare.

I benefici della vitamina D sulla longevità!

Dopo molti anni di ricerca scientifica, la vitamina D è ora riconosciuta come la vitamina della longevità. (10-11-12)

Raggruppamenti di studi ci permettono di avere una visione nitida su questo argomento: Da un lato, un primo raggruppamento di diversi studi realizzati su un periodo di 8 anni ha evidenziato i rischi di mortalità che aumentano rispetto a uomini e donne con livelli normali di vitamina D (28ng per ml di sangue) di:

  • 24% nelle persone con un livello medio (19ng/ml).
  • 53% nelle persone con un livello basso (10ng/ml).
  • 108% nelle persone con un livello molto basso (7ng/ml) (13).

D'altra parte, è stato trovato che su un periodo di 6 anni, uomini e donne che si integrano quotidianamente con 400 a 800 UI di vitamina D hanno sperimentato una riduzione dell'8% della mortalità.
Il nostro dosaggio di Vitamina D3 Quali®-D Nutrimuscle corrisponde a 2000 UI di Vitamina D.

La vitamina D è efficace contro la perdita di grasso

Diversi studi scientifici mostrano il valore positivo dell'integrazione di vitamina D per ottimizzare la perdita di grasso.

Nelle donne, un'integrazione di vitamina D per 12 settimane porta a una perdita di grasso di 2,7 kg rispetto ai soli 500 g di un placebo. (14)

Allo stesso modo, in tempi di restrizione calorica, maggiore è l'assunzione di vitamina D, maggiore è la perdita di grasso. (15)

Inoltre, la vitamina D gioca un ruolo nell'aumentare il tasso metabolico basale e l'ossidazione dei grassi. (16-17)

Quali sono i benefici della vitamina K2-MK7 per l'organismo?

Miglioramento della salute

Diversi studi scientifici hanno evidenziato i benefici della vitamina K2, che in particolare aiuta a resistere meglio ai fattori di invecchiamento come i fenomeni infiammatori, i dolori articolari, la calcificazione dei vasi sanguigni, la ridotta resistenza delle ossa o la degenerazione cerebrale. (18-19-20-21)

Rafforzare la forza delle ossa

La vitamina K2 agisce quindi come un distributore dei depositi di calcio. Grazie alla vitamina K2, si favorisce la deposizione del calcio nelle ossa nei punti dove è benefico. Sempre grazie alla vitamina K2, viene sarà minimizzato il deposito di calcio nelle arterie dove è dannoso (calcificazione vascolare).

La vitamina K2 aiuta quindi a rafforzare le ossa, attraverso l'uso ottimizzato del calcio. (22)

Vitamina K2 e longevità

Uno studio condotto su 5 anni con più di 7000 persone mostra anche che più alta è l'assunzione di vitamina K2, più basso è il rischio di cancro e di mortalità (26).
Oltre alle malattie cardiovascolari e ossee, un'elevata assunzione di vitamina K2 è associata a un minor rischio di malattie metaboliche (24).

Valori nutrizionali delle vitamine D3 + K2-MK7 Nutrimuscle

Valori nutrizionali per 100 g 

  • Protéines 0 g 
  • Lipides 0 g
  •  Glucides 0 g 
  • Calories 0 kcal 
  • BCAA 0 g

Ingredienti

Vitamines D3 + K2-MK7 en gélules : 

  • Inuline Frutafit® HD 
  • Vitamine D3 Quali®-D cholécalciférol (D3) 
  • Vitamine K2-MK7 (menaquinone 7) 
  • Gélule HPMC végétarien et eau

Le capsule vegetali Nutrimuscle

  • 100% cellulosa vegetale (HPMC)

  • Senza gelatina

  • Senza OGM

  • Senza conservanti

  • Senza allergeni

  • Senza glutine

  • Senza zucchero 

  • Senza amido

Composizione

Composizione nutrizionale delle vitamine D3 + K2-MK7 Nutrimuscle

1 géluleRDA*
vitamine D Quali®-D50mcg1000%
vitamine K2-MK7100mcg133%
  • 1 capsula contiene 50mcg di vitamina D Quali®-D ossia 2000UI di vitamina D Quali®-D e 100 mcg di vitamina K2-MK7.
  • RDA* : dose giornaliera raccomandata


Suggerimenti per l'uso

Per chi è indicato assumere le vitamine D3 + K2-MK7 Nutrimuscle?

Le vitamine D3 + K2-MK7 Nutrimuscle sono ideali per:

  • gli sportivi, nei quali i fabbisogni in vitamine K2 e vitamina D sono più importanti rispetto alle persone sedentarie
  • le persone sedentarie, come integrazione alla loro dieta per l'azione combinata sulla longevità e sulla protezione della massa ossea.

Dosaggio

Assumere 1 compressa di vitamina D3 + K2-MK7 Nutrimuscle al giorno.

Quando assumere le vitamine D3 + K2-MK7 Nutrimuscle?

Preferire un'assunzione mattutina durante la colazione.

Come assumere le vitamine D3 + K2-MK7 Nutrimuscle?

Poiché le vitamine agiscono nel lungo termine, è meglio effettuare delle cure prolungate, che combacino con i periodi di allenamento intenso.

Cure brevi di qualche settimana non sono consigliate.

Interazioni con altri prodotti Nutrimuscle

Sinergie tra gli integratori

Esiste anche una sinergia positiva per la salute nel combinare l'uso regolare di vitamine come la vitamina D con quello degli omega 3. Questo è ciò che la ricerca medica ha dimostrato, in particolare per quanto riguarda la prevenzione delle malattie cardiache e il rafforzamento del sistema immunitario. L'assunzione combinata di vitamina D + omega 3 è più efficace dell'uso di uno solo di questi due integratori alimentari (25).

Una tale sinergia si osserva tra gli sportivi anche nella lotta contro i danni dei radicali liberi (26).

Diversi studi mostrano che l'associazione della vitamina D con le proteine del lattepermette di avere effetti positivi: sulla perdita di peso, in particolare legata al migliore assorbimento del calcio attraverso l'assunzione di vitamina D (27); sulla forza, in particolare negli anziani (28).

Per la forza delle ossa, la vitamina K2 agisce in sinergia con il Collagene Peptide Peptan tipo 1 (peptidi di collagene) e anche di tipo IIm, più specifico sull'azione della cartilagine, dato che il collagene è uno dei principali costituenti delle ossa.

Allo stesso modo, la vitamina D migliora significativamente gli effetti della vitamina K2 sulla forza delle ossa (29). 

La vitamina K2 deve essere assunta con il multivitaminico che contiene la vitamina K1. La K2 quindi non si sovrappone all'uso del multivitaminico, rafforzandone gli effetti. 

Antagonismi tra gli integratori

I farmaci anticolesterolo e gli antibiotici riducono l'assorbimento della vitamina K2. Questi farmaci aumentano quindi il bisogno di vitamina K2.

Non ci sono antagonismi noti tra la vitamina D e altri integratori.

Riferimenti scientifici

  • (1) Shurgers LJ. Determination of Phylloquinone and Menaquinones in Food. Effect of Food Matrix on Circulating Vitamin K Concentrations. Haemostasis 2000, 30, 298–307. 
  • (2) Schurgers LJ. Vitamin K- containing dietary supplements: Comparison of synthetic vitamin K1 and natto-derived menaquinone-7. Blood 2007, 109, 3279–3283. 
  • (3) Schurgers LJ. Differential lipoprotein transport pathways of K-vitamins in healthy subjects. Biochim. Biophys. Acta 2002, 1570, 27–32. 
  • (4) Pilorin T. Consommation de compléments alimentaires en France : profil des consommateurs et contribution à l’équilibre nutritionnel. Cahiers de Nutrition et de Diététique Volume 47, Issue 3, June 2012, Pages 147–155. 
  • (5) Pilz S. Effect of vitamin D supplementation on testosterone levels in men. Horm Metab Res. 2011 Mar;43(3):223-5. 
  • (6) Nimptsch K. Association between plasma 25-OH vitamin D and testosterone levels in men. Clin Endocrinol (Oxf). 2012 Jul;77(1):106-12. 
  • (7) Garcia LA. 1,25(OH)2Vitamin D3 Stimulates Myogenic Differentiation by Inhibiting Cell Proliferation and Modulating the Expression of Promyogenic Growth Factors and Myostatin in C2C12 Skeletal Muscle Cells. Endocrinology August 1, 2011 vol. 152 no. 8 2976-2986 
  • (8) Hodgson AB. The Effects of 4 Weeks Vitamin D3 Supplementation on Athletic Performance Medicine & Science in Sports & Exercise. 2012 44(5S): 950 
  • (9) Grimaldi, AS. 25(OH) Vitamin D is Associated with Greater Muscle Strength in Healthy Men and Women. Medicine & Science in Sports & Exercise: POST ACCEPTANCE, 14 August 2012 
  • (10) Skaaby T. Vitamin D status and incident cardiovascular disease and all-cause mortality: a general population study. Endocrine. 2012 Sep 27. [Epub ahead of print] 
  • (11) Cheng TY. Serum 25-hydroxyvitamin D, vitamin A, and lung cancer mortality in the US population: a potential nutrient-nutrient interaction. Cancer Causes Control. 2012 Sep;23(9):1557-65. 
  • (12) Dobnig H. Independent association of low serum 25-hydroxyvitamin d and 1,25-dihydroxyvitamin d levels with all-cause and cardiovascular mortality. Arch Intern Med. 2008 Jun 23;168(12):1340-9. 
  • (13) Autier P. Vitamin D supplementation and total mortality: a meta-analysis of randomized controlled trials. Arch Intern Med. 2007 Sep 10;167(16):1730-7. 
  • (14) Salehpour A. A 12-week double-blind randomized clinical trial of vitamin D3 supplementation on body fat mass in healthy overweight and obese women. Nutrition Journal 2012, 11:78 
  • (15) Shahar DR. Dairy calcium intake, serum vitamin D, and successful weight loss. Am J Clin Nutr November 2010 vol. 92 no. 5 1017-1022 
  • (16) Soares MJ. Mechanistic roles for calcium and vitamin D in the regulation of body weight. Obes Rev. 2012 Jul;13(7):592-605. 
  • (17) Forney L. Vitamin D Status, Adiposity and Performance Measures in College-Aged Students. Medicine & Science in Sports & Exercise. 2012 44(5S): 951. 
  • (18) Schwalfenberg GK. Vitamins K1 and K2: The Emerging Group of Vitamins Required for Human Health. J Nutr Metab. 2017;2017:6254836. 
  • (19) Shea MK. The association between vitamin K status and knee osteoarthritis features in older adults: The Health, Aging and Body Composition Study. Osteoarthr. Cartil. 2016, 23, 370–378 
  • (20) Zhang S. Vitamin K status and cardiovascular events or mortality: A meta-analysis. Eur. J. Prev. Cardiol. 2019, 26, 549–553. 
  • (21) Alisi L. The Relationships Between Vitamin K and Cognition: A Review of Current Evidence Front. Neurol., 19 March 2019 
  • (22) Sato T. MK-7 and Its Effects on Bone Quality and Strength. Nutrients. 2020 Mar 31;12(4):E965. 
  • (23) Juanola-Falgarona M. Dietary Intake of Vitamin K Is Inversely Associated With Mortality Risk J Nutr. 2014 May;144(5):743-50. 
  • (24) Dam V. Association Between Vitamin K and the Metabolic Syndrome: A 10-Year Follow-Up Study in Adults. J Clin Endocrinol Metab. 2015 Jun;100(6):2472-9. 
  • (25) Earnest CP. Complementary effects of multivitamin and omega-3 fatty acid supplementation on indices of cardiovascular health in individuals with elevated homocysteine. Int J Vitam Nutr Res. 2012 Feb;82(1):41-52. 
  • (26) Filaire E. Effects of 6 weeks of n-3 fatty acids and antioxidant mixture on lipid peroxidation at rest and postexercise. Eur J Appl Physiol. 2011 Aug;111(8):1829-39. 
  • (27) Recherche en nutrition Volume 59 , novembre 2018 , pages 53 à 64 Hadil S. Subih 
  • (28) Effects of a Vitamin D and Leucine-Enriched Whey Protein Nutritional Supplement on Measures of Sarcopenia in Older Adults, the PROVIDE Study: A Randomized, Double-Blind, Placebo-Controlled Trial. J Am Med Dir Assoc. 2015 Sep 1;16(9):740-7. Bauer JM 
  • (29) Kuang X. The Combination Effect of Vitamin K and Vitamin D on Human Bone Quality: A Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials. Food Funct. 2020 Apr 30;11(4):3280-3297.

Saperne di più

Purezza garantita delle materie prime

La vitamina D Quali®-D è una vitamina D di grado farmaceutico prodotta dal marchio europeo DSM con certificazione HACCP e ISO9001.

Abbiamo scelto la vitamina K2-MK7 del produttore Nattopharma per la sua forma brevettata di eccellente qualità MenaQ7 Natural.

Certificati e studi

Studi

Trasparenza e tracciabilità
Prodotti omaggio a partire da 50€ d'acquisto
Materie prime
pure al 100%
Spedizione gratuita
in Italia