🏆Esperti in nutrizione sportiva dal 1993🏆

PeptoPro® Idrolizzato di Caseina

39,95€
  • Assimilazione più rapida
  • Alta digeribilità
  • Il miglior integratore anabolizzante sul mercato
  • Effetto boost immediato durante la sessione
  • Protegge lo stomaco
La proteina più anabolica, assimilazione super veloce! Per saperne di più
  • Aumento muscoli
  • +
  • Booster
  • Energia
  • Resistenza
  • Polvere
Formato
  • 350 g
  • 750 g
  • 3 kg
  • 15 kg
  • 85 g (5 dosi)
Data preferibile di consumo 05/2023
39,95€
Quantità
- 1 +
  • Prodotto omaggio a partire da 50€ di spesa
  • Spedizione gratuita

Descrizione

Cos'è Peptopro® Fresh?

Peptopro® Fresh Nutrimuscle è un idrolizzato di caseina, cioè non più una proteina che deve essere digerita, ma una fonte di dipeptidi e tripeptidi anabolizzanti che non richiede alcuno sforzo di assimilazione, rendendolo l'integratore naturale più anabolico e di più rapida assimilazione per il corpo.

Quali sono i benefici di Peptopro Fresh per l'organismo?

Guadagno muscolare e velocità di assimilazione

PeptoPro® è oggi l'integratore naturale più anabolico mai sviluppato, grazie alla sua velocità di assimilazione; è anche più efficace delle migliori proteine convenzionali per la costruzione muscolare. 

Regolazione dell'attività cardiaca

Tra gli amminoacidi che compongono il Peptopro®, alcune catene hanno un'azione salutare per il cuore, migliorando la circolazione sanguigna e facilitando il lavoro del cuore.

Protezione dello stomaco

Un'altra caratteristica unica di Peptopro® è la capacità dei suoi peptidi di rafforzare le difese della mucosa gastrointestinale contro le ulcere.
Per maggiori dettagli sui benefici di Peptopro Fresh Nutrimuscle, consultare la sezione Per saperne di più.

Composizione nutrizionale del Peptopro Nutrimuscle

Valori nutrizionali per 100 g

  • Proteine 80,5 g
  • Carboidrati 0,5 g
  • Grassi 1,5 g
  • Calorie 338 kcal
  • BCAA 16,4 g

3 misurini contengono 25 g di Peptopro Nutrimuscle

Ingredienti

Idrolizzato di caseina senza lattosio e non liofilizzato (senza lecitina di soia).

Peptopro Fresh Nutrimuscle

Il peso molecolare (espresso come Alton) indica la dimensione delle molecole che compongono una proteina. Più il suo peso molecolare è elevato, più gli amminoacidi che la formano sono aggregati fra loro. Per essere assimilata, questa proteina dovrà essere tagliata in più piccoli pezzi dal sistema digestivo. Più questo taglio è faticoso, più ci sarà spreco di amminoacidi che, di conseguenza, saranno distrutti senza essere utilizzati. Una normale proteina del latte ha un peso molecolare di 15.000 dalton. 

Nel PeptoPro®, circa il 70% degli amminoacidi fanno 500 dalton. Cioè, rispetto ad una proteina classica, il Peptopro Fresh Nutrimuscle è già 30 volte più piccolo. È quindi composto per i suoi due terzi di di- e di tripeptidi e non più di catene di proteine. Questa predigestione gli garantisce un'assimilazione perfetta e una velocità di digestione unica (11).

Composizione

Composizione nutrizionale di Peptopro® Fresh

100 g25 g
Protidi80,5 g20,1 g
Carboidrati
0,5 g0,1 g
Grassi1,5 g0,4 g
Calorie338 kcal84,4 kcal
Valore energetico
1411 kJ
352,7 kJ

Suggerimenti per l'uso

Per chi è indicato il Peptopro Fresh Nutrimuscle?

Il Peptopro Fresh è ideale per:

  • Gli atleti, per un apporto di proteine rapido, nell'ottica di aumentare la massa muscolare;

Dosaggio

Diluire 25 g (3 misurini) in acqua minerale a temperatura ambiente.

Quando assumere il Peptopro Fresh Nutrimuscle?

Peptopro Fresh e amminoacidi sanguigni

Pochi minuti dopo l'ingestione di Peptopro Fresh Nutrimuscle, i livelli di amminoacidi nel sangue cominciano a salire rapidamente.

Meno di 30 minuti dopo aver assunto Peptopro Fresh Nutrimuscle, i livelli di amminoacidi nel sangue dalgono di quasi 2,5 volte (3). Rispetto alla caseina non idrolizzata, Peptopro Fresh Nutrimuscle è 1,5 volte più efficace nell'aumentare i livelli di amminoacidi nel sangue:

  • L'aumento rimane massimo per altri 30 minuti;
  • Un'ora dopo l'assunzione, il livello di amminoacidi comincia a scendere; 
  • Il livello di amminoacidi ritorna alla normalità in circa 2 ore.

Rispetto a una caseina convenzionale, che è essenzialmente anticatabolica, il Peptopro Fresh Nutrimuscle è più anabolizzante per i muscoli del 33% (4). L'idrolisi della caseina le conferisce proprietà vicine a quelle del siero di latte, pur eliminando le proprietà anticataboliche delle caseine.

Peptopro Fresh e secrezione di insulina

La secrezione di insulina aumenta molto rapidamente dopo l'assunzione di Peptopro Fresh Nutrimuscle (5). L'aumento è veloce come con il Whey. Tuttavia, il Peptopro Fresh Nutrimuscle è circa il 15% più efficace dell'isolato Whey per aumentare il livello di insulina.

L'aumento massimo è raggiunto in 30 minuti, con un livello di insulina nel sangue moltiplicato per 5 rispetto al valore a digiuno. Rispetto alla caseina non idrolizzata, Peptopro Fresh Nutrimuscle è 2 volte più efficace come booster di insulina. Questo forte aumento è seguito da una rapida caduta. Ci vorranno circa due ore perché il livello di insulina nel sangue ritorni al livello precedente l'assunzione di Peptopro Fresh Nutrimuscle.

Prendere Peptopro Fresh Nutrimuscle durante l'allenamento
Prima dell'allenamento: l'assunzione di 10-25 g di Peptopro Fresh Nutrimuscle un'ora prima di un allenamento prepara i muscoli allo sforzo fornendo loro subito peptidi anabolizzanti ed energia.

Durante l'allenamento: prendere da 10 g a 25 g di Peptopro Fresh Nutrimuscle durante lo sforzo o l'allenamento. Infatti, le ricerche mediche hanno dimostrato che bere Peptopro Fresh Nutrimuscle ogni 15 minuti durante lo sforzo aumenta del 49% l'anabolismo muscolare durante l'allenamento (1). Inoltre, l'assunzione di Peptopro Fresh Nutrimuscle aumenta le prestazioni fisiche di oltre il 22 % (2).

Dopo l'allenamento: l'uso di Peptopro Fresh Nutrimuscle dopo uno sforzo rafforza l'anabolismo e diminuisce il catabolismo, riducendo del 36% l'incidenza di dolori (3). Ne risulta un'accelerazione concomitante della velocità di recupero della forza muscolare del 36% (3).

Come assumere il Peptopro Fresh Nutrimuscle?

È necessario abituarsi al suo intestino agli idrolizzati e tutto andrà bene. Come per tutti gli integratori e a maggior ragione per il Peptopro®, bisogna iniziare lentamente (qualche grammo) e salire progressivamente (sempre di qualche grammo) quando tutto va bene. Si consiglia un avvio a 25 g per ogni presa per aumentare fino a 40 g per ogni presa.

Gli idrolizzati non si comportano come le proteine non predigerite nell'intestino. Queste ultime tendono a rallentare la motricità colica, cioè la velocità alla quale gli alimenti attraversano l'intestino. Gli idrolizzati producono l'effetto inverso. Maggiore è il grado di idrolisi, maggiore è la velocità (10). In altre parole, se si prende troppoPeptopro® troppo velocemente, ci si ritrova in bagno. Si tratta di una reazione normale ai peptidi.

Come preparare e consumare il Peptopro Fresh Nutrimuscle?

I gas generati dal consumo di proteine in polvere non provengono dalle proteine. Essi provengono principalmente dalla temperatura del liquido in cui vengono diluiti. Questo liquido freddo, spesso troppo freddo, consumato più volte al giorno in quantità (da 1,5 a 2 litri) crea uno shock termico nell'apparato digerente, provocando gonfiore, gas o addirittura una turista per i più sensibili.
Nutrimuscle consiglia di consumare le proteine in un liquido a temperatura ambiente. Se è possibile, preparare le proteine al mattino in una bottiglia, e poi consumarli durante il giorno. In questo modo, la miscela è omogenea, perché le bolle sono evaporate quindi più rutti, e la temperatura ambiente del contenuto non interferirà la vostra digestione quindi più gas.

Interazioni con altri prodotti Nutrimuscle

Sinergie tra gli integratori

Il Peptopro Fresh Nutrimuscle migliora l'assimilazione della carnitina e della creatina.

Antagonismi tra gli integratori

IL Peptopro Fresh Nutrimuscle non deve essere assunto contemporaneamente al bicarbonato di potassio, per evitare il gonfiore.

Riferimenti scientifici

  • (1) Beelen M. Protein coingestion stimulates muscle protein synthesis during Resistenza-type exercise. Am J Physiol Endocrinol Metab 295: E70-E77, 2008. 
  • (2) Moore RW. Improved Time To Exhaustion With Carbohydrate-Protein Hydrolysate Beverage Medicine & Science in Sports & Exercise:Volume 39(5) Supplement May 2007p S89-S90. 
  • (3) Saunders MJ. Changes in Post-Exercise Force Production and Soreness Related to Protein Hydrolysate Concentration of Sports Beverages. Medicine & Science in Sports & Exercise:Volume 39(5) Supplement May 2007p S363.

Saperne di più

Purezza garantita delle materie prime

È raro conoscere il nome dei fornitori delle materie prime degli integratori che si consumano. Tuttavia, ciò è essenziale per garantire la qualità del prodotto. Nutrimuscle utilizza solo proteine di altissimo livello, la cui qualità è garantita dai leader mondiali: DSM produce il Peptopro Fresh Nutrimuscle nella sua fabbrica certificata HACCP e ISO9001 nei Paesi Bassi. In effetti, ciò che ci interessa maggiormente è la qualità delle materie prime, la vostra salute e i risultati che otterrete utilizzando i nostri integratori nutrizionali.

Il Peptopro Fresh Nutrimuscle proviene da una produzione ultrarecente. Dopo l'idrolisi, viene imposto un periodo di riposo di circa un mese alPeptopro® prima di effettuare le prime analisi della materia prima che permettono di controllare il tasso di idrolisi. Segue un secondo periodo di riposo prima dell'uscita di fabbrica del PeptoPro®. Il Peptopro Fresh Nutrimuscle proviene da lotti usciti dalla fabbrica nel momento in cui la materia prima può essere rilasciata dal produttore.

Nessuna manipolazione chimica o genetica

Una semplice manipolazione chimica (detta «istantaneizzazione») permette di trasformare delle proteine di scarsa qualità, completamente insolubili, in proteine che si fondono nell'acqua. In Nutrimuscle preferiamo utilizzare proteine di qualità per evitare processi chimici.

Il Peptopro Fresh Nutrimuscle è «non-istante». Di conseguenza, non contiene soia (OGM) transgenica e non ha subito trattamenti a base di radiazioni ionizzanti. Senza aspartame, senza lecitina di soia (OGM), e senza aroma, di sapore naturale leggermente amarognolo, Peptopro Fresh Nutrimuscle può essere consumato tal quale o zuccherato con sucraloseNutrimuscle, zucchero in polvere, destrosio, ecc. Può anche essere aromatizzato con l'aggiunta di cacao, caffè, sciroppo o shaker con le proteine.

Come si differenziano gli idrolizzati?

Quando si cerca un idrolizzato proteico, ci si aspetta di pagare di più, o molto di più, rispetto alle proteine convenzionali. Non è raro dover spendere il 50-100% in più in quantità uguali, perché ci si aspetta di ricevere una proteina di altissima qualità. Infatti, il consumatore suppone che un idrolizzato contenga necessariamente il 100 % di idrolizzato, cioè il 100 % di amminoacidi o di peptidi predigeriti e quindi lo 0 % di proteine.

Questa convinzione è del tutto errata. Infatti, nessun idrolizzato è idrolizzato al 100%. Se lo fosse, emetterebbe un forte odore di vomito, e il suo gusto sarebbe ancora più forte del vomito. Sarebbe quindi invendibile.

Ciò che fa la differenza tra i diversi idrolizzati è il loro grado di idrolisi, cioè il loro livello di separazione in amminoacidi e peptidi. Il produttore leader di mercato produce un idrolizzato di Whey con un grado di idrolisi che è solo del 5-7%. Molto spesso, il grado di idrolisi è anche solo di qualche per cento. Qui si gioca chiaramente sull'ignoranza del consumatore, che pagherà più caro una proteina leggermente più sofisticata delle proteine di base.

Nutrimuscle non ha nulla da nascondere e non cerca di ingannare i suoi clienti facendo credere che il PeptoPro® sia idrolizzato al 100%. Il grado di idrolisi del PeptoPro® è di circa il 27%. Il PeptoPro® possiede quindi un grado di idrolisi che è da 4 a 5 volte superiore a quello del suo principale concorrente: l'idrolizzato di Whey.

Le ricerche scientifiche hanno chiaramente dimostrato che gli amminoacidi liberi non sono tanto digeriti e altrettanto anabolizzanti quanto i di- e le tripeptidi (11). Peptopro Nutrimuscle possiede quindi la forma di aminoacidi più efficace per l'anabolismo (12), il cui pH è 4-5.

Maggiori dettagli sul Peptopro Fresh

Aumento di massa muscolare e velocità di assimilazione

Il Peptopro Fresh Nutrimuscle è un idrolizzato di caseina, cioè non più una proteina da digerire, ma una fonte di di e tri peptidi anabolizzanti che non richiede alcuno sforzo di assimilazione (11).
Questa facilità e velocità di digestione conferiscono al Peptopro Fresh Nutrimuscle due vantaggi ineguagliabili:

Peptopro® è oggi il supplemento naturale più anabolico mai sviluppato a causa della sua velocità di assimilazione. Peptopro® è il 26% più efficace per la presa muscolare rispetto alle migliori proteine convenzionali (12).
Poiché non è necessario alcuno sforzo digerente, non esistono più limiti per quanto riguarda la quantità di proteine che il sistema digestivo può assimilare. In passato, la barriera digestiva era un fattore che riduceva la capacità di assumere muscoli.
La scomparsa di questa restrizione spiega i notevoli guadagni muscolari, che si verificano grazie all'introduzione del Peptopro Fresh Nutrimuscle nella dieta. È molto importante capire che l'azione anabolica del Peptopro Fresh Nutrimuscle si aggiunge a quella delle altre fonti di protidi (13-14). Questo non è il caso degli amminoacidi o proteine il cui effetto si sostituisce a quello degli altri integratori.

Regolazione dell'attività cardiaca

Tra gli amminoacidi che compongono il Peptopro®, alcune catene sono uniche. Hanno un'azione salute per il cuore migliorando la circolazione sanguigna, che facilita il lavoro cardiaco (1). A termine, questa attività benefica per il cuore diventa un fattore di longevità, soprattutto per gli sportivi che richiedono molto sforzo al sistema cardiovascolare durante i loro allenamenti. Ma a breve termine, come può questa proprietà risultare vantaggiosa nella vita quotidiana durante un'intensa attività fisica?

Il cuore è un muscolo, non proprio come gli altri. Tuttavia, durante gli sforzi prolungati, si affaticare e perdere prestazioni. In un atleta, un affaticamento cardiovascolare si tradurrà rapidamente in autoasfissia. I rifiuti generati dalle contrazioni muscolari non saranno più eliminati così rapidamente e l'arrivo dell'ossigeno ai muscoli perderà efficacia. Quindi, quando il cuore si stanca, è l'atleta che si esaurisce.

Più di ogni altra proteina, il Peptopro®, è in grado di mantenere l'intensità dello sforzo durante un allenamento, sia per uno sport di forza che per uno sport di resistenza. Infatti, è probabile che i benefici cardiovascolari delPeptopro® facciano la differenza per l'atleta rispetto ai carboidrati e alle proteine convenzionali, come dimostrano i seguenti studi scientifici.

Protezione dello stomaco

Un'altra particolarità, unica del Peptopro® è la capacità dei suoi peptidi di rafforzare le difese della mucosa gastrointestinale, che gli conferisce un'attività anti-ulcerativa (9). Siamo così lontani dai famosi buchi che potrebbero scavare nello stomaco

Peptopro, Carboidrati e Proteine

Peptopro® + carboidrati contro i carboidrati da soli?

Durante una prova di 4-5 ore, i ciclisti allenati hanno ricevuto carboidrati da soli o carboidrati + Peptopro® (2). L'assunzione di Peptopro® ha dimezzato l'entità della disfunzione cardiaca che si verifica immancabilmente con affaticamento durante tali prove. Inoltre, il catabolismo e l'infiammazione muscolare sono stati anch'essi ridotti dal PeptoPro® che ha permesso ai ciclisti di recuperare più rapidamente tra due gare (2).

In un secondo studio, simile al primo, il Peptopro® fa ancora più la differenza alla fine del percorso quando bisogna dare tutto per superare la linea finale il primo (3). Lo stesso studio, insieme a molti altri, conferma anche che, nonostante l'aumento delle prestazioni dovuto all'assunzione diPeptopro® durante lo sforzo, i dolori sono stati inferiori rispetto alla semplice assunzione di carboidrati (4-5-6).

Peptopro® + carboidrati vs Whey + carboidrati?

Durante una prova di 2 ore, i ciclisti allenati hanno ricevuto 30 g diPeptopro® o 30 g di idrolizzati di Whey in più di 126 g di carboidrati (7). Un ultimo gruppo placebo ha ricevuto solo acqua. Rispetto agli idrolizzati di Whey, il Peptopro® ha dimezzato l'ampiezza della disfunzione cardiaca che si verifica immancabilmente con la fatica durante tali prove; ha aumentato l'ossidazione dei grassi, che ha permesso di risparmiare i carboidrati. Questo cambiamento del metabolismo da parte del Peptopro® è stato molto più favorevole alla resistenza di quella indotta dagli idrolizzati di Whey. Un secondo studio confronta l'azione protettiva del Peptopro® sull'attività cardiaca rispetto a quella che la Whey potrebbe potenzialmente possedere (8).

Riferimenti scientifici

  • (1) Hirota T . Casein hydrolysate containing the antihypertensive tripeptides Val-Pro-Pro and Ile-Pro-Pro improves vascular endothelial function independent of blood pressure-lowering effects: contribution of the inhibitory action of angiotensin-converting enzyme. Hypertens Res. 2007 Jun;30(6):489-96. 
  • (2) Oosthuyse T. Effect of ingesting carbohydrate only or carbohydrate plus casein protein hydrolysate during a multiday cycling race on left ventricular function, plasma volume expansion and cardiac biomarkers. Eur J Appl Physiol. 2019 Mar;119(3):697-711.
  • (3) Saunders MJ. Carbohydrate and Protein Hydrolysate Coingestion’s Improvement of Late-Exercise Time-Trial Performance. International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism 2009 19(2):136-149
  • (4) Cepero M. Effects of carbohydrate and a carbohydrate and casein protein beverages on recovery and performance of endurance cycling capacity. Journal of Human Sport and Exercise online 2009 4(2)
  • (5) Cepero M. Influence of ingesting casein protein and whey protein carbohydrate beverages on recovery and performance of an endurance cycling test. Journal of Human Sport and Exercise online 2010 5(2) 
  • (6) Bosch AN. Post-exercise ingestion of a carbohydrate and casein hydrolysate supplement reduces perceived muscle soreness but not fatigue in Sevens Rugby Players. South African Journal of Sports Medicine 2015 27(4) 
  • (7) Oosthuyse T. Whey or Casein Hydrolysate with Carbohydrate for Metabolism and Performance in Cycling. Int J Sports Med. 2015 Jul;36(8):636-46. 
  • (8) Oosthuyse T. Comparison of energy supplements during prolonged exercise for maintenance of cardiac function: carbohydrate only versus carbohydrate plus whey or casein hydrolysate. Appl Physiol Nutr Metab. 2016 Jun;41(6):674-83.
  • (9) Carrillo W. Antiulcerative Activity of Milk Proteins Hydrolysates. J Med Food. 2018 Apr;21(4):408-415. 
  • (10) Julie E. Dalziel Influence of Bovine Whey Protein Concentrate and Hydrolysate Preparation Methods on Motility in the Isolated Rat Distal Colon. Nutrients. 2016 Dec; 8(12): 809. 
  • (11) Gabriella A.M. Absorption Kinetics of Amino Acids, Peptides, and Intact Proteins. International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism. 2007 17(Supplement), August : S-23. 
  • (12) Koopman R. Role of Amino Acids and Peptides in the Molecular Signaling in Skeletal Muscle After Resistenza Exercise. International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism. 2007 17(Supplement), August : S47. 
  • (13) Tang JE. Ingestion of whey hydrolysate, casein, or soy protein isolate: effects on mixed muscle protein synthesis at rest and following Resistenza exercise in young men. J Appl Physiol (1985). 2009 Sep;107(3):987-92. 
  • (14) Koopman R. Ingestion of a protein hydrolysate is accompanied by an accelerated in vivo digestion and absorption rate when compared with its intact protein. Am J Clin Nutr July 2009 vol. 90 no. 1 106-115 
  • (15) Pennings B. Whey protein stimulates postprandial muscle protein accretion more effectively than do casein and casein hydrolysate in older men. Am J Clin Nutr. 2011 May;93(5):997-1005

Certificati e studi

Studi

Opinioni

Trasparenza e tracciabilità
Prodotti omaggio a partire da 50€ d'acquisto
Materie prime
pure al 100%
Spedizione gratuita
in Italia