🏆Esperti in nutrizione sportiva dal 1993🏆

Green Caffeine Bio Booster

9,95€
  • Caffè verde biologico non tostato 
  • Booster ricco di caffeina naturale 
  • Accelera la perdita di grasso 
  • Aumenta le prestazioni fisiche e cerebrali 
  • Ricco di acido clorogenico
100% naturale, nessun effetto di palpitazioni come con la caffeina sintetica Per saperne di più
  • Booster
  • +
  • Concentrazione
  • Energia
  • Resistenza
  • Capsule
  • Polvere
Formato
  • 45 capsule
  • 120 capsule
  • 400 capsule
  • 60 g
  • 150 g
Data preferibile di consumo 07/2023
9,95€
Quantità
- 1 +
  • Prodotto omaggio a partire da 50€ di spesa
  • Spedizione gratuita

Descrizione

Cos'è il Green Caffeine Bio Booster ?

Il Green Caffeine Bio Booster è direttamente derivato dai chicchi di caffè arabica verde e biologici. Contiene quindi tutte le molecole salutari del caffè. Il suo contenuto di caffeina è garantito intorno al 45% e contiene un minimo di 28% di acido clorogenico. La caffeina è il booster più potente, sia per le prestazioni sportive di forza che di resistenza. È anche insuperabile per accelerare la perdita di grasso o combattere l'accumulo di cuscinetti di grasso.

Quali sono i benefici del Green Caffeine Bio Booster per l'organismo?

Impatti sulle prestazioni fisiche e cerebrali

La caffeina e il caffè aumentano le prestazioni intellettuali, ma anche la forza, la potenza e la resistenza, riducendo l'impressione di sforzo e la percezione del dolore associato.

Un booster di testosterone

Negli atleti di forza e di resistenza, l'assunzione di caffeina è spesso associata a un alto livello di testosterone.

Accelerazione del metabolismo e scioglimento dei grassi

La caffeina è la molecola più potente per sciogliere il grasso. Agisce sia aumentando la mobilitazione dei grassi che lo spreco di calorie accelerando il metabolismo.

Caffè e aspettativa di vita

Un'analisi molto recente mostra che l'ideale per la salute sarebbe bere l'equivalente di 3 o 4 tazze di caffè al giorno per ridurre il rischio di mortalità del 20%.

Effetto dell'acido clorogenico

L'acido clorogenico, naturalmente presente nel caffè, è un polifenolo che è un potente antiossidante. Oltre al suo aspetto dimagrante, l'acido clorogenico contribuisce agli effetti protettivi del caffè contro le malattie cardiovascolari, i tumori digestivi e il diabete.

Per maggiori dettagli sui benefici del Bio booster di caffeina verde, consultare la sezione Per saperne di più.


La caffeina contribuisce a migliorare la resistenza fisica, la vigilanza e la concentrazione.


Composizione nutrizionale del Green Caffeine Bio Booster

Valori nutrizionali per 100 g

 Green Caffeine Bio Booster :

  • Proteine 1,8 g

  • Carboidrati 72,5 g

  • Grassi 0,02 g

  • Calorie 194 kcal

 

Ingredienti

Green Caffeine Bio Booster in polvere :

  • Estratto di caffè verde biologico in polvere ricco di caffeina e acido clorogenico.

 Green Caffeine Bio Booster in capsule :

  • Prebiotici (inulina Frutafit® HD) ;
  • Estratto di caffè verde biologico in polvere ricco di caffeina e acido clorogenico;
  • capsula vegetale HPMC trasparente e acqua.

Le capsule vegetali Nutrimuscle

  • 100% cellulosa vegetale (HPMC)

  • Senza gelatina

  • Senza OGM

  • Senza conservanti

  • Senza allergeni

  • Senza glutine

  • Senza zucchero 

  • Senza amido

Estratto di caffè verde biologico non tostato e acido clorogenico

Il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle è estratto da semi di caffè verde biologico della varietà Robusta (Coffea canephora robusta). È quindi non torrefatto (la torrefazione costituisce una cottura che diminuisce di oltre la metà la concentrazione di acido clorogenico).

È anche importante notare che l'estrazione dell'acido clorogenico dal caffè Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle avviene con acqua e non con sostanze chimiche.

Ecco perché è l'integratore di acido clorogenico più dosato sul mercato, con un apporto che è del 50-100% più elevato rispetto agli altri acidi clorogenici.

Con il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle hai la garanzia che il tuo estratto di caffè non contiene metalli pesanti o pesticidi. Il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle è non-OGM e non ha subito alcuna irradiazione.

Acido clorogenico

L'acido clorogenico è un integratore che costa relativamente per motivi di purificazione. In effetti, bisogna vendere un acido clorogenico che non contiene assolutamente caffeina.

La filtrazione, per escludere la caffeina, rappresenta un costo enorme nella produzione dell'acido clorogenico. Gli sportivi non cercano un acido clorogenico completamente privo di caffeina, e spesso aggiungono caffeina al loro acido clorogenico per ridurre gli effetti collaterali, in particolare pro-ipertensione della loro caffeina.

La caffeina naturale del Green Caffeine Bio Booster apporta acidi clorogenici di alta qualità ad un costo modesto.

Composizione

Composizione nutrizionale

100 g1 capsula200 mg2 capsule
Protidi1,8 g12,6 mg
12,8 mg25,2 mg
Carboidrati72,5 g507 mg
24,6 mg1014 mg
Tra cui zuccheri0,8 g5,6 mg
6 mg11,2 mg
Grassi0,02 g0,1 mg
0,2 mg0,2 mg
Calorie194 kcal1,35 kcal
0,36 kcal
2,7 kcal
Valore energetico
819 kJ
5,73 kJ
1,56 kJ
11,46 kj
  • 1 g (grammo) = 1000 mg (milligrammi)
  • 1 capsula contiene 160 mg di caffè verde biologico, di cui 80 mg di caffeina e 32 mg di acido clorogenico.
  • 2 capsule contengono 320 mg di caffè verde biologico, di cui 160 mg di caffeina e 64 mg di acido clorogenico.
  • 1/2 dosatore contiene 320 mg di caffè verde biologico, di cui 160 mg di caffeina e 64 mg di acido clorogenico.
  • 1 dosatore contiene 640 mg di caffè verde biologico, di cui 320 mg di caffeina e 128 mg di acido clorogenico.

Suggerimenti per l'uso

Per chi è indicato il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle?

Il Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle è ideale per:

  • Gli sportivi che cercano un effetto stimolante durante le sessioni di allenamento, senza gli effetti collaterali dei classici booster sintetici, come la caffeina sintetica;
  • Le persone sedentarie che sono a dieta e vogliono aumentare la perdita di grasso; 
  • Le persone sedentarie che hanno bisogno di migliorare la concentrazione quando lavorano

Dosaggio

1/2 misurino o 1 compressa, 1 ora prima dell'allenamento

Quando assumere il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle?

Ci sono diversi usi possibili per il Bio booster di caffeina verde: scegliere quelli che sono più rilevanti per l'organismo, soprattutto per superare i problemi vissuti nel contesto di una dieta.

Al mattino

Assumere da 1 a 2 compresse di Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle al mattino appena svegli per aumentare il metabolismo e bruciare i grassi.

Lontano dai pasti

Quando manca energia o si prova la sensazione di fame, assumere da 1 a 2 compresse di Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle.

Prima di una sessione di allenamento

Per mobilitare rapidamente l'energia disponibile, assumere da 1 a 2 compresse di Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle, da 15 a 30 minuti prima dell'esercizio, soprattutto se è di tipo cardio.

Dopo un pasto abbondante

Il Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle ridurrà l'assorbimento calorico.

Come ottimizzare l'assorbimento dell'acido clorogenico?

L'origine di Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle è stata accuratamente selezionata per trovare la forma di acido clorogenico meglio assimilata dall'uomo. Rispetto al classico caffè, l'assorbimento dell'acido clorogenico da Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle è circa il 40% più alto (1-2-3).

Tuttavia, resta il fatto che questo assorbimento varia molto da un individuo all'altro. Per alcuni, è molto marcato, con un'assimilazione che supera il 72%, mentre rimane bassa per una minoranza (meno del 10% di assimilazione).
L'assunzione del Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle a stomaco vuoto o con il cibo potrebbe modulare il suo assorbimento, ma la ricerca ha dimostrato che è così (4).

Si consiglia quindi di provare ad assumere il Bio booster di caffeina verde Nutrimuscle prima o dopo un pasto, per determinare cosa è meglio per l'organismo.

Interazioni con altri prodotti Nutrimuscle

Sinergie tra gli integratori

Il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle rafforza gli effetti stimolanti e bruciagrassi del Natural Bio Burner, del Natural Bio Booster, del tè verde di Ceylon biologico e dello yerba mate biologico.

Antagonismi tra gli integratori

Il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle non deve essere assunto contemporaneamente agli omega 3, per non interferire con la loro corretta assimilazione.

Riferimenti scientifici

  • (1) Thom E. The effect of chlorogenic acid enriched coffee on glucose absorption in healthy volunteers and its effect on body mass when used long-term in overweight and obese people. J Int Med Res. 2007 Nov-Dec;35(6):900-8. 
  • (2) van Dijk AE. Acute effects of decaffeinated coffee and the major coffee components chlorogenic acid and trigonelline on glucose tolerance. Diabetes Care. 2009 Jun;32(6):1023-5.
  • (3) NARDON K. Green coffee extract Svetol® can manage weight: a review. Agrofood industry hi-tech 2007. 18(5) p : 37 
  • (4) Holguin J.A.Standardized extract of green coffee for weight reduction treatment. Agrofood industry hi-tech 2005. 16(6) p : 37 
  • (5) Chauhan PS. Differential Effects of Chlorogenic Acid on Various Immunological Parameters Relevant to Rheumatoid Arthritis. Phytother Res. 2011 Dec 19. 
  • (6) Sato Y. In vitro and in vivo antioxidant properties of chlorogenic acid and caffeic acid. Int J Pharm. 2011 Jan 17;403(1-2):136-8. 
  • (7) Hoelzl C. Instant coffee with high chlorogenic acid levels protects humans against oxidative damage of macromolecules. Mol Nutr Food Res. 2010 Dec;54(12):1722-33. 
  • (8) Chu YF. Roasted coffees high in lipophilic antioxidants and chlorogenic acid lactones are more neuroprotective than green coffees. J Agric Food Chem. 2009 Oct 28;57(20):9801-8.

Forum

Recensioni di tester e clienti

"L'effetto booster sulla forza, la resistenza e la riduzione della fatica è stato significativo durante i miei allenamenti. Il prodotto è una polvere di caffè verde non torrefatto, bio inoltre, per godere di tutti i benefici sulla salute del caffè oltre all'apporto di caffeina."

Tester Nutrimuscle

"Un complemento efficace per allenarsi senza subire i soliti effetti collaterali (tra cui palpitazioni cardiache)"

Tester Nutrimuscle

" Ottimo per iniziare la mattinata. Consente di essere rapidamente messa a fuoco per la sessione di sport dopo il risveglio!"

Tester Nutrimuscle


Saperne di più

Purezza garantita delle materie prime

Da Nutrimuscle, usiamo solo ingredienti di alta gamma, la cui qualità è garantita dai leader mondiali: il gruppo italiano Stabilimento Farmaceutico Cav. G. Testa produce l'estratto di caffè verde biologico del  Nutrimuscle.

Perché assumere l'estratto di caffè verde biologico?

Nutrimuscle ha optato per il biologico. Il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle proviene da caffè verde da agricoltura biologica, conforme al regolamento europeo AB.

Anche se più costosi degli alimenti provenienti da coltivazioni intensive, le analisi mediche hanno dimostrato che gli alimenti biologici sono più ricchi di vitamine e minerali degli stessi alimenti coltivati industrialmente. Inoltre, grazie all'agricoltura biologica, questi stessi alimenti contengono meno nitrati e residui di pesticidi degli altri (1).

Quindi non si tratta di caffeina sintetica. Inoltre, il  Green Caffeine Bio Booster  Nutrimuscle non contiene nessuno dei molti additivi chimici aggiunti alla caffeina sintetica.

A questo proposito, consigliamo di fare riferimento alle indicazioni che si trovano nella lista degli ingredienti di tutte le caffeine chimiche e purtroppo anche naturali: una lista impressionante di additivi per facilitare l'incapsulazione e mantenere perfettamente la caffeina nel tempo.

Non ha assolutamente alcun beneficio per la salute o le prestazioni dell'utilizzatore.
Il Green Caffeine Bio Booster  Nutrimuscle mantiene il suo colore naturale e non è sbiancato chimicamente come molte caffeine.

Vantaggi del Green Caffeine Bio Booster in modo più dettagliato

I semi di caffè contengono più di 1000 molecole attive che possono influenzare la salute e le prestazioni umane. La più nota di queste sostanze è la caffeina che, da sola, non fa bene alla salute, sia a breve che a lungo termine. Occorre quindi privilegiare una caffeina naturale e biologica, i cui effetti sarebbero modulati da tutte le altre molecole benefiche del caffè, per la salute.

Impatti sulle prestazioni fisiche e cerebrali
La caffeina riduce l'impressione di sforzo e la percezione del dolore associato allo sforzo, attenua anche la sensazione di dolori (1-2-3-4-5-6). Secondo alcuni studi, gli uomini sembrano più ricettivi ai guadagni di forza prodotti dal caffè, soprattutto a livello delle cosce.

Per quanto riguarda i guadagni di resistenza, i benefici sembrano simili per gli uomini e le donne (6). Anche basse dosi di caffeina (meno di 3 mg per chilo di peso corporeo) sembrano efficaci nella maggior parte degli sportivi (6).

Anche le prestazioni intellettuali sono accresciute dalla caffeina, il che è importante non solo durante lo sport, ma anche al lavoro (6).

Un booster di testosterone

In bodybuilding, l'assunzione di caffeina è spesso associata con un aumento più alto di testosterone che senza assunzione di caffeina (11-12). Questi benefici sono anche notati negli sportivi di forza e resistenza (13-14-15). Nei non sportivi, la caffeina non sembra alterare la secrezione di testosterone (10).

Accelerazione del metabolismo e scioglimento dei grassi

Oltre alle prestazioni, la caffeina è anche la molecola più potente per sciogliere i grassi (16). Agisce sia aumentando la mobilizzazione dei grassi che lo spreco calorico accelerando il metabolismo (17).

Combatte anche l'affaticamento associato alla restrizione calorica, aumentando le probabilità di successo della dieta. Anche dopo una dieta, la caffeina rimane utile, poiché minimizza la ripresa di grasso che si constata in generale (19).

Se si fa cardio per accelerare lo scioglimento dei grassi, l'assunzione di caffeina prima dello sforzo aumenterà notevolmente la mobilitazione dei grassi, rendendo lo sforzo meno doloroso (18).

Caffè e speranza di vita

Un'analisi molto recente che fa riferimento mostra che l'ottimale per la salute corrisponde a bere l'equivalente di 3 a 4 tazze di caffè al giorno (25). I rischi di mortalità rispetto alle persone che non bevono caffè, per tutte le cause, sono quasi ridotti del 20%.

L'uso regolare di caffè abbassa i rischi delle malattie più diverse come i tumori, il diabete, le malattie cardiovascolari, neurologiche, ecc. I vari studi su scala molto ampia sono abbastanza unanimi, sia sulle azioni che sulla portata di questi effetti (26-27-28-29-30-31).

Per contro, i benefici del caffè sono presenti anche con i caffè decaffeinati, il che suggerisce che l'azione sana del caffè non si spiega con la presenza di caffeina, ma piuttosto con le altre molecole che contiene.

Effetto dell'acido clorogenico

L'acido clorogenico è un polifenolo potente antiossidante. Oltre al suo aspetto assottigliante, l'acido clorogenico contribuisce agli effetti protettivi del caffè contro le malattie cardiovascolari, i tumori digestivi e il diabete.

L'acido clorogenico possiede una moltitudine di meccanismi anti-chilo in:

  • Aumentando il metabolismo di base, quindi le spese energetiche quotidiane;
  • Favorendo la mobilizzazione dei grassi del tessuto adiposo;
  • Eliminando l'appetito e rallentando l'assorbimento degli zuccheri mentre la caffeina produce l'effetto inverso; Moderando la secrezione di insulina (ormone che, in eccesso, fa ingrassare);
  • Aumentando la quota di calorie che vengono scaricate attraverso le vie naturali senza essere assimilate, che abbassa di circa il 7% l'assorbimento dei carboidrati (1), e combatte anche la stitichezza;
  • Favorendo l'ingresso dei carboidrati nei muscoli. L'acido clorogenico migliora il rimbalzo glucidico e minimizza i rischi di assunzione di grasso, perché più carboidrati entrano nei muscoli, meno energia è disponibile per rendere grasso (2);
  • Diminuendo il catabolismo degli amminoacidi. L'acido clorogenico impedisce loro di trasformarsi in zucchero.

In alcuni aspetti, l'acido clorogenico è più potente della caffeina, in particolare sulla riduzione dell'appetito. Per esempio, l'assunzione di un caffè classico aumenta del 12% il livello di GLP-1 (un ormone soppressore dell'appetito) entro un'ora. Il decaffeinato, grazie all'acido clorogenico, aumenta il livello di GLP-1 del 26%.

Nel lungo periodo, tutti questi effetti si tradurranno in un marcato scioglimento dei grassi. A questo proposito, gli studi scientifici dimostrano che l'assunzione quotidiana di 400 mg di acido clorogenico per 12 settimane in persone in sovrappeso permette di far perdere loro quasi 4 kg senza dieta, di cui l'80 % è costituito da grasso. (1-3-4). 

L'acido clorogenico del Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle, può aiutare ad alleviare le articolazioni modulando l'attività degli agenti immunitari che distruggono le cartilagini (5). Essendo un potente antiossidante, l'acido clorogenico protegge i muscoli, ma anche i neuroni dai danni legati all'invecchiamento, il che spiega gli effetti protettivi del caffè sul cervello (6-7-8).


Perché non bere un semplice caffé?

Sembra legittimo chiedersi se, invece di prendere il Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle, non sarebbe possibile bere un caffè? Ci sono 5 ragioni che spiegano la superiorità della supplementazione.

Il contenuto di caffeina in ogni tazza di caffè rimane oscuro

Quando si prende un caffè, anche per una stessa marca o per uno stesso pacchetto, il contenuto di caffeina non è garantito né stabile. Alcune tazze saranno ricche di caffeina, altre meno, e sarà molto difficile valutare il suo apporto di caffeina. Nessun venditore di caffè è tenuto a certificare il contenuto di caffeina. È valutata al meglio, e in media, si stima che una tazza di caffè apporta 100 mg di caffeina (34). 

Ma questa media sarà influenzata dal tipo di chicchi di caffè utilizzato, il suo livello di tostatura, lo stile di preparazione del caffè e, naturalmente, la dimensione della tazza. Molto spesso, abbiamo a che fare con un bicchiere più che una piccola tazza. In questo caso, le concentrazioni totali di caffeina possono variare da 260 a 565 mg (34). Non si può quindi controllare il dosaggio, e quindi non si può sapere se un aumento di forza è dovuto alla sua progressione o al fatto che si è appena sovradosato la caffeina. 

Il caffè è tostato

Quando si brucia un alimento, questo rafforza il suo sapore, ma genera anche un certo numero di molecole tossiche per reazione di Maillard come l'acrilammide per il caffè, cosa che non è utile alla salute (35). Inoltre, se la torrefazione aumenta la concentrazione di caffeina, essa dimezza il contenuto di componenti salutari del caffè: l'acido clorogenico (36). In media, un caffè apporta tra il 6 e il 188 mg di acido clorogenico, che è molto poco rispetto al Green Caffeine Bio Booster (37).

Molti caffè sono filtrati

La filtrazione elimina alcune molecole di salute anticancers dal caffè come il cafestol e kakwol. Se i semi di caffè sono ricchi, non c'è più nel caffè filtrato, tutto essendo rimasto nel filtro. Quindi, per beneficiare di tutti gli effetti salutari del Green Caffeine Bio Booster, bisognerebbe bere solo espresso o bere il suo caffè e mangiare ciò che è stato filtrato... Questa differenza è importante in quanto modifica i rischi di cancro (38). 

Un primo studio che ha confrontato i rischi di cancro a seguito di un uso molto lungo di caffè filtrati contro caffè espresso è stato confermato da allora su una moltitudine di tumori diversi, in particolare sul rischio di cancro della prostata nell'uomo (39) e sul cancro al seno nella donna (40, vedi sotto). Se l'espresso riduce il rischio di cancro, è il contrario per il caffè filtrato.

Spesso il caffè è solubile

Il caffè solubile o istantaneo (come le proteine «istantanee») è stato alterato per mescolarsi molto facilmente in acqua. Questi caffè sono più «ricchi» di prodotti chimici e la loro preparazione genera la comparsa di sostanze tossiche. Uno studio sull'azione del caffè sul rischio di cancro al seno è molto eloquente al riguardo (40): quando raggruppa tutti gli utilizzatori di caffè, non rileva realmente alcun impatto sul rischio di cancro. Per contro, quando si tiene conto dei diversi tipi di caffè, le divergenze appaiono chiaramente.

Nelle bevitrici di caffè espresso, il rischio di cancro al seno è ridotto del 52% per un consumo regolare di almeno una tazza negli ultimi dieci anni. Per contro, il rischio di cancro al seno aumenta del 50 % tra le consumatrici regolari di caffè solubile. Queste differenze spiegano perché, quando si raggruppano tutte le consumatrici di caffè all'interno di uno stesso gruppo, i benefici del caffè sono molto misti, mentre in realtà, a seconda del tipo di caffè, non lo sono.

Ma al di là dei numeri, ciò che è importante notare qui, sono le grandi tendenze che sono rivelate da queste ricerche mediche e che mostrano che a livello della salute, tutti i caffè non si equivalgono assolutamente, a seconda che contengano o meno le molecole anticancer.

Il prezzo è molto diverso

Alla fine, se si confronta il prezzo del grammo di caffeina del caffè commerciale con quello del Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle, la differenza è enorme, anche rispetto al caffè non biologico. Per non parlare dell'integrazione di acido clorogenico e molecole anticancer.

La differenza tra il caffè che si beve e il Green Caffeine Bio Booster sta nella modalità di assunzione.

La caffeina contribuisce a migliorare la resistenza fisica, la vigilanza e la concentrazione.


Caffeina naturale o caffeina chimica: impatto sulla speranza di vita

A prima vista, si potrebbe pensare che non c'è differenza tra le molecole di caffeina naturale e quelle di caffeina chimica. Eppure le ricerche mediche riescono a distinguere molto bene i due, poiché l'azione del caffè sulla nostra salute non si spiega con la presenza di caffeina, in particolare per quanto riguarda la nostra aspettativa di vita.

La lunghezza dei telomeri (protettori dell'integrità dei filamenti di DNA) rappresenta un marcatore dell'aspettativa di vita: più i telomeri sono lunghi, più sono in grado di proteggere il DNA, che ci manterrà in buona salute.

Con l'età, i telomeri accorciano (in media 15 coppie di base all'anno sui nostri 5000-7000 coppie di base), il che spiega perché gli anziani si ammalano sempre più facilmente nel corso dei decenni.

Lo stile di vita influenza anche l'integrità dei telomeri: una buona alimentazione e una pratica sportiva regolare contribuiscono al mantenimento di telomeri lunghi mentre una cattiva alimentazione, un sovrappeso grasso e un comportamento sedentario accelerano notevolmente la riduzione dei telomeri e quindi l'aspettativa di vita.

Alcuni ricercatori hanno studiato l'influenza del caffè contro la caffeina sintetica delle bevande energizzanti e altri booster sulla lunghezza dei telomeri in quasi 6000 persone di età compresa tra 20 e 84 anni (32).

A parità di consumo di caffeina, quando la caffeina è sintetica, perché non proveniente dal caffè, la lunghezza dei telomeri diminuisce. Questa riduzione raggiunge 35 coppie di basi per 100 mg di caffeina al giorno. Quando la caffeina è naturale, l'assunzione di un caffè quotidiano aumenta la lunghezza dei telomeri di 40 coppie di basi (32).

In una vita, l'uso quotidiano di 200 mg di caffeina sintetica riduce l'aspettativa di vita di 4,6 anni (si tratta della stessa riduzione constatata nelle persone che fumano 25 pacchetti di sigarette all'anno). Pertanto, privarsi delle molecole benefiche del caffè mentre si utilizza caffeina sintetica non è benefico per la salute, al contrario (33).

Riferimenti scientifici

  • (1) Thom E. The effect of chlorogenic acid enriched coffee on glucose absorption in healthy volunteers and its effect on body mass when used long-term in overweight and obese people. J Int Med Res. 2007 Nov-Dec;35(6):900-8. 
  • (2) van Dijk AE. Acute effects of decaffeinated coffee and the major coffee components chlorogenic acid and trigonelline on glucose tolerance. Diabetes Care. 2009 Jun;32(6):1023-5.
  • (3) NARDON K. Green coffee extract Svetol® can manage weight: a review. Agrofood industry hi-tech 2007. 18(5) p : 37 
  • (4) Holguin J.A.Standardized extract of green coffee for weight reduction treatment. Agrofood industry hi-tech 2005. 16(6) p : 37
  • (5) Chauhan PS. Differential Effects of Chlorogenic Acid on Various Immunological Parameters Relevant to Rheumatoid Arthritis. Phytother Res. 2011 Dec 19 
  • (6) Sato Y. In vitro and in vivo antioxidant properties of chlorogenic acid and caffeic acid. Int J Pharm. 2011 Jan 17;403(1-2):136-8. 
  • (7) Hoelzl C. Instant coffee with high chlorogenic acid levels protects humans against oxidative damage of macromolecules. Mol Nutr Food Res. 2010 Dec;54(12):1722-33. 
  • (8) Chu YF. Roasted coffees high in lipophilic antioxidants and chlorogenic acid lactones are more neuroprotective than green coffees. J Agric Food Chem. 2009 Oct 28;57(20):9801-8. 
  • (33) Stefanello N. Coffee, caffeine, chlorogenic acid, and the purinergic system. Food Chem Toxicol. 2019 Oct 3.
  • (34) McCusker RR. Caffeine Content of Specialty Coffees. Journal of Analytical Toxicology, Volume 27, Issue 7, October 2003, Pages 520–522
  • (35) Bertuzzi T. Acrylamide determination during an industrial roasting process of coffee and the influence of asparagine and low molecular weight sugars. Food Chem. 2020 Jan 15 
  • (36) Pilipczuk T. The influence of roasting and additional processing on the content of bioactive components in special purpose coffees. J Food Sci Technol. 2015 Sep;52(9):5736-44. 
  • (37) Ludwig IA. Variations in caffeine and chlorogenic acid contents of coffees: what are we drinking? Food Funct. 2014 Aug;5(8):1718-26.
  • (38) Nilsson LM. Consumption of filtered and boiled coffee and the risk of incident cancer: a prospective cohort study. Cancer Causes Control. 2010 Oct;21(10):1533-44. 
  • (39) Tverdal A. Boiled coffee consumption and the risk of prostate cancer: follow-up of 224,234 Norwegian men 20–69 years. Br J Cancer. 2015 Feb 3; 112(3): 576–579. - (40) Lee PMY. Associations between Coffee Products and Breast Cancer Risk: a Case-Control

Certificati e studi

Studi


    Opinioni

    Trasparenza e tracciabilità
    Prodotti gratis
    a partire da 70€ d'acquisto
    Materie prime
    pure al 100%
    Spedizione gratuita
    a partire da 50€ di spesa
    Il tuo carrello 0
    Per selezionare i prodotti offerti, vai al carrello.

    { option }

    - +
    Elimina
    No
    Ricorda, a partire da 50€ di spesa, ti offriamo un prodotto in omaggio :)