⛔️ NON VENDIAMO CIÒ CHE NON CONSUMIAMO ⛔️

Beta-Alanina Carnosyn®

14,95€
  • Aumenta la forza muscolare 
  • Aumenta la resistenza 
  • Ritarda l'affaticamento durante il workout 
  • Diminuisce l'acidosi
Aminoacido che neutralizza l'acido lattico durante l'allenamento Per saperne di più
  • Antiossidante
  • +
  • Booster
  • Congestione
  • Forza
  • +
  • Resistenza
  • Capsule
  • Polvere
Formato
  • 120 capsule
  • 400 capsule
  • 800 capsule
  • 1600 capsule
  • 240 g
  • 500 g
  • 1,1 kg
  • 2,8 kg
Data preferibile di consumo 10/2021
14,95€
Quantità
- 1 +
  • Prodotto omaggio a partire da 50€ di spesa
  • Spedizione gratuita

Descrizione

Cos'è la Beta-Alanina Carnosyn®?

La Beta-alanina è un amminoacido non proteico che serve come precursore per la fabbricazione della carnosina. È solo una volta nei muscoli che la beta-alanina viene convertita in carnosina. In questo modo, maggiore è l'assorbimento della beta-alanina, più carnosina viene prodotta nei muscoli.

Quali sono i benefici della beta-alanina Carnosyn® per l'organismo?

Aumenta la potenza, la forza e la resistenza

1. Neutralizzando l'acido generato durante lo sforzo muscolare intenso, la carnosina ritarda l'insorgenza dell'affaticamento. 

2. La carnosina aumenta la capacità di contrazione dei muscoli in seguito agli impulsi nervosi.

3. La carnosina produce un'azione antinfiammatoria, che in caso di attività fisica intensa riduce il rischio di sovrallenamento (1).

4. La carnosina agisce anche come un booster di NO, il che si traduce in una migliore afflusso del sangue durante l'allenamento.

5. La carnosina promuove la sintesi del collagene, che migliora il recupero dopo l'esercizio.

Mantiene la salute dell'atleta

La carnosina ha effetti antiossidanti protettivi per i polmoni, il cuore, i reni, la milza e il cervello. Queste azioni sono sia dirette che indirette, aumentando l'attività degli enzimi antiossidanti. Per esempio, la carnosina aumenta i livelli di glutatione intracellulare (2).

Ingredienti

Beta-alanina in polvere:

  • Beta-alanina Carnosyn®

Beta-alanina in capsule:

  • Beta-alanina Carnosyn®
  • Capsula vegetale HPMC

Le capsule vegetali Nutrimuscle

  • 100% cellulosa vegetale (HPMC)
  • Senza gelatina
  • Senza OGM
  • Senza conservanti
  • Senza allergeni
  • Senza glutine
  • Senza zucchero 
  • Senza amido

Composizione

Composizione nutrizionale della Beta-alanina Carnosyn®

2 misurini contengono 2,8g di Beta-Alanina Carnosyn®

1 misurini contiene 1,4g di Beta-Alanina Carnosyn®

3 capsule contengono 2,3g di Beta-Alanina

1 capsula contiene 0,78g di Beta-Alanina

Suggerimenti per l'uso

Per chi è indicata la beta-alanina Carnosyn®?

La Beta-Alanina Carnosyn® è ideale per :

  • Gli atleti, per migliorare le prestazioni negli sport di forza e di resistenza (migliore afflusso del sangue e migliore resistenza alla fatica).
  • Le persone sedentarie, in una prospettiva di migliorare la salute grazie ai suoi effetti antiossidanti e protettivi.

Dosaggio

Assumere 2 misurini (2,8 g) 1 ora prima dell'allenamento o 3 misurini durante i pasti.

Assumere 3 capsule (2,3 g) 1 ora prima dell'allenamento o 6 capsule distribuite su 3 pasti.

Quando assumere la beta-alanina Carnosyn®?

Una dose di 800 mg di Carnosyn® induce un picco plasmatico di beta-alanina nel sangue in 30-40 minuti. L'aumento indotto da questa integrazione durerà per circa 3 ore, il che suggerisce che è preferibile, quando possibile, moltiplicare le assunzioni durante la giornata

Inoltre, la Carnosyn® può indurre un temporaneo formicolio della pelle. Per ridurre questa incidenza, si consiglia di suddividere le dosi durante la giornata. Infatti, le sensazioni di formicolio sono strettamente legate alla concentrazione di beta-alanina nel sangue. Più beta-alanina si assume per dose, più forte sarà l'aumento, con conseguente formicolio.

Assumendo micro-dosi a ogni pasto, il rischio di formicolio è ridotto al minimo, mentre ci si assicura un apporto continuo di beta-alanina, il che promuove la conversione muscolare in carnosina.

Allo stesso modo, si consiglia di assumere Carnosyn® durante i pasti, soprattutto quelli ricchi di carboidrati, per ottimizzare la sua assimilazione.

Durante l'allenamento, la Carnosyn® può essere messa nell'acqua da bere, il che permette di aumentare il dosaggio, suddividendo le dosi su un periodo di tempo prolungato. Paradossalmente, le sensazioni di formicolio possono aiutare a sentire meglio i muscoli che si contraggono quando ci si allena.

Come assumere la beta-alanina Carnosyn®?

Si raccomanda di assumere la Beta-Alanina Carnosyn® durante i pasti o con una bevanda contenente carboidrati.

Interazioni con altri prodotti Nutrimuscle

Sinergie tra gli integratori

La vitamina B6 aiuta i muscoli a produrre più carnosina. Esiste quindi una sinergia tra ZMB Nutrimuscle, Nutrimuscle Multivitaminico e la beta-alanina Carnosyn®.

La caffeina tende a promuovere l'ingresso della beta-alanina nei muscoli e quindi la sua conversione in carnosina. Carnosyn® tende a potenziare gli effetti della caffeina sulla forza di contrazione muscolare. Pertanto, esiste un'interessante sinergia tra la beta-alanina Carnosyn®, la caffeina biologica Nutrimuscle e anche la Green Caffeine Bio Booster Nutrimuscle.

Riferimenti scientifici

  • (1) Hoffman JR. Effect of High-Dose, Short-Duration β-Alanine Supplementation on Circulating IL-10 Concentrations During Intense Military Training. J Strength Cond Res. 2018 Oct;32(10):2978-2981. 
  • (2) Boldyrev AA. Physiology and pathophysiology of carnosine. Physiol Rev. 2013 Oct;93(4):1803-45.

Opinioni

Opinioni di tester e clienti

" la Beta-Alanina mi ha permesso di effettuare una o due ripetizioni in più ad ogni serie e soprattutto i muscoli stancano meno velocemente. È stata una bella sensazione durante la sessione Hiit o Superset."

Tester Nutrimuscle

"Eccellente integratore! Ho realizzato le mie migliori prestazioni in forza con questo complemento (tipo alzata di terra). Fatica ridotta rispetto alla precedente Beta-Alanina Nutrimucle. Le 6 sessioni a settimana diventano sopportabili. Rispetto ad altre beta-alanine che stavo prendendo ho notato effetti decisamente superiori."

Tester Nutrimuscle

"Ottimo prodotto che permette di limitare la sensazione di fatica e quindi prolungare gli sforzi intensi durante l'allenamento, senza effetti collaterali che possono essere fastidiosi (forte formicolio, ecc)."

Tester Nutrimuscle


Saperne di più

Benefici della beta-alanina Carnosyn® in modo più dettagliato

Effetti della beta-alanina Carnosyn® sui muscoli

Gli sportivi di forza hanno concentrazioni muscolari di carnosina che sono, in media, il doppio di quelle misurate nelle persone sedentarie della stessa età. La carnosina esercita sei grandi tipi di effetti noti che possono spiegare l'aumento delle prestazioni di potenza, forza e resistenza.

1. La proprietà della carnosina che più interessa lo sportivo è la sua capacità di neutralizzare l'acido che viene generato durante gli sforzi muscolari intensi. L'aumento «di acido lattico» nei muscoli è generalmente associato ad un calo delle prestazioni. Neutralizzando l'acido, la carnosina respinge l'arrivo della stanchezza. Questa particolarità spiega perché la carnosina nelle fibre muscolari di tipo II (le fibre della forza) è mediamente da due a tre volte superiore a quella di tipo I (le fibre della resistenza).

2. La carnosina aumenta le capacità di contrazione dei muscoli a seguito degli impulsi nervosi. Sensibilizzando i muscoli al calcio intracellulare, un'eccitazione nervosa produce una più forte contrazione muscolare quando la carnosina è presente in grande concentrazione solo quando ce ne sono poche.

3. La carnosina agisce come un antiossidante. Questa proprietà spiega anche molti effetti sulla salute della carnosina che descriveremo più avanti.

4. La carnosina produce un'azione antinfiammatoria che, in caso di intensa attività fisica, riduce i rischi di sovra-allenamento (1).

5. La carnosina è anche un booster di NO che si traduce in una migliore congestione durante l'allenamento.

6. La carnosina favorisce la sintesi del collagene che migliora il recupero dopo lo sforzo.

Effetti della beta-alanina sulla forza e la resistenza

Come per qualsiasi integrazione, le fibre muscolari di tipo II sono naturalmente più ricche di carnosina rispetto alle fibre di tipo I, ci si potrebbe aspettare che la carnosina migliori più la forza che la resistenza. Per esempio, negli uomini, la potenza muscolare alla fine di uno sprint di trenta secondi è direttamente correlata alla concentrazione muscolare di carnosina (più alto è il livello, più i soggetti hanno forza alla fine del percorso) (2).

Tuttavia, sembra che la supplementazione riequilibri questa differenza aumentando sia le concentrazioni di carnosina nelle fibre I e II, ma agendo ancora di più sulle fibre che partono con i tassi di carnosina più bassi.

In media, in un uomo sedentario, le prestazioni fisiche migliorano del 14% in un mese di integrazione. Nelle donne, i guadagni medi sono del 12% (3).

In bodybuilding, negli uomini allenati, la forza aumenta di circa il 9% in 1 mese di supplementazione in ragione di 4,8 g di beta-alanina al giorno (3).

In vogatori di alto livello, l'assunzione giornaliera di 5 g per 7 settimane migliora la resistenza del 2,8% (4).

I benefici della beta-alanina sulla salute

Si stima che il 99% della carnosina corporea si localizzi nei muscoli. Questa cifra è tuttavia fuorviante a causa della massa che occupano i nostri muscoli. Tessuti molto più piccoli come il nostro bulbo olfattivo contengono molta carnosina anche se il loro livello, espresso in percentuale totale del corpo umano, appare modesto.

Carnosina è presente anche nei polmoni, nel cuore, nei reni, nella milza o nel cervello... (5 - 6). La carnosina può esercitare effetti antiossidanti protettivi. Queste azioni sono sia dirette, ma anche indirette aumentando l'attività degli enzimi antiossidanti. Ad esempio, la carnosina aumenta i livelli intracellulari di glutatione (7).

Azione benefica della beta-alanina sulla salute del cervello 

Sebbene vi sia una quantità molto minore che nei muscoli, il cervello rappresenta il secondo sito principale di concentrazione di carnosina del corpo (8). In effetti, la beta-alanina può facilmente penetrare nel cervello, quest'ultimo trasformandolo in carnosina. Ma per quali funzioni fisiologiche? Pochi studi hanno cercato di chiarire questo problema. Lo stato attuale delle conoscenze evidenzia soprattutto un ruolo protettivo del cervello e del sistema nervoso da parte della carnosina. Quest'ultima è promettente per quanto riguarda la prevenzione contro le malattie neurodegenerative come l'Alzheimer o il Parkinson (8).

Più concretamente, gli studi rivelano che la beta-alanina aiuta a combattere le fatiche croniche (9 - 10 - 11).

Azione benefica della beta-alanina sulla salute del cuore 

Poiché il cuore è un muscolo, la carnosina produce anche effetti facilitatori per la contrazione. A parte un beneficio per la salute, ci troviamo anche qui, effetti favorevoli alle prestazioni. In effetti, dopo un certo tempo, il cuore fatica durante uno sforzo prolungato che induce immediatamente una diminuzione delle prestazioni. Favorendo le contrazioni cardiache, la carnosina facilita il lavoro del cuore e quindi la sua resistenza.

Riferimenti scientifici

  • (1) Hoffman JR. Effect of High-Dose, Short-Duration β-Alanine Supplementation on Circulating IL-10 Concentrations During Intense Military Training. J Strength Cond Res. 2018 Oct;32(10):2978-2981.
  • (2) Suzuki Y. High level of skeletal muscle carnosine contributes to the latter half of exercise performance during 30-s maximal cycle ergometer sprinting. Jpn. J. Physiol. 2002;52:199–205.
  • (3) Hoffman JR. Effects of β-Alanine Supplementation on Carnosine Elevation and Physiological Performance. Advances in Food and Nutrition Research 84, 2018, Pages 183-206
  • (4) Brisola GMP. Ergogenic Effects of β-Alanine Supplementation on Different Sports Modalities: Strong Evidence or Only Incipient Findings? J Strength Cond Res. 2019 Jan;33(1):253-282. 
  • (5) Ken-Ichiro T. Carnosine and Lung Disease. Curr Med Chem . 2020;27(11):1714-1725. 
  • (6) Katarzyna KP. Carnosine and Kidney Diseases: What We Currently Know? Curr Med Chem. 2020;27(11):1764-1781. -
  • (7) Boldyrev AA. Physiology and pathophysiology of carnosine. Physiol Rev. 2013 Oct;93(4):1803-45. 
  • (8) Schön M. The Potential of Carnosine in Brain-Related Disorders: A Comprehensive Review of Current Evidence. Nutrients. 2019 May 28;11(6):1196. - (9) Sasahara I. The effect of histidine on mental fatigue and cognitive performance in subjects with high fatigue and sleep disruption scores. Physiol. Behav. 2015;147:238–244. 
  • (10) Varanoske AN. Effects of β-alanine supplementation on physical performance, cognition, endocrine function, and inflammation during a 24 h simulated military operation. Physiol. Rep.2018;6:e13938. 
  • (11) Shirotsuki K. The effect for Japanese workers of a self- help computerized cognitive behaviour therapy program with a supplement soft drink. BioPsychoSoc. Med. 2017;11:23.
Trasparenza e tracciabilità
Prodotti omaggio a partire da 50€ d'acquisto
Materie prime
pure al 100%
Spedizione gratuita
in Italia