⛔️ NON VENDIAMO CIÒ CHE NON CONSUMIAMO ⛔️

La nostra storia

Nutrimuscle: le date importanti

Il 1° marchio francese d'integratori sportivi

Sembra difficile da credere oggi (adesso che gli integratori sportivi sono largamente diffusi e usati), ma non tanto tempo fa, acquistare proteine in polvere era quasi un percorso ad ostacoli.

Chi ha iniziato a praticare bodybuilding in Francia prima degli anni 2000 se lo ricorda sicuramente!

All'inizio degli anni 90 non c'erano marche francesi d'integratori, c'erano solo due possibilità complementari tra loro. La possibilità più cara: consisteva nell'ordinare proteine dagli Stati Uniti ad un prezzo molto alto o addirittura inabbordabile. E poi c'era la possibilità più pericolosa: attraversare la frontiera per comprare proteine col rischio di farsi sequestrare la merce alla dogana al ritorno!

È per rispondere a questo problema che Nutrimuscle è stata fondata nel 1993, passando così alla storia come primo marchio francese d'integratori per il bodybuilding.

Un inizio difficile

Nutrimuscle è stata fondata da un appassionato di bodybuilding e culturismo che non riusciva a trovare prodotti abbastanza qualitativi per il proprio consumo. Voleva colmare questa lacuna sul territorio francese riuscendo ad offrire in pochi anni una vasta gamma d'integratori di qualità.

A quei tempi, però, non bastava una volontà di ferro per riuscire nell'impresa. È infatti bene ricordare che 25 anni fa i laboratori farmaceutici detenevano un monopolio quasi totale sul mercato degli integratori alimentari. E in Francia per trovare questo tipo di prodotti bisognava andare in farmacia e comprarli al banco.

Le normative francesi erano in linea con questa realtà e hanno quasi spazzato via Nutrimuscle! La polizia ha sequestrato la merce del marchio, che era inizialmente presente alle fiere di fitness per promuovere i propri prodotti, e il brand è poi comparso in tribunale ben due volte! Una situazione che sembra assurda da immaginare oggi.

È bene ricordare che a metà degli anni '90 la creatina, un integratore ormai inevitabile per qualsiasi atleta, è stata bandita dal commercio perché era considerata un prodotto dopante! Il che ha danneggiato molto la fama di questo prodotto, tanto che ancora oggi, se aprite un barattolo di creatina sui mezzi pubblici potrebbero ancora guardarvi male.

Come abbiamo mantenuto in vita la nostra visione

Nutrimuscle ha sede da sempre nella regione francese della Franca Contea, ed ha svolto le proprie attività sul territorio francese per numerosi anni. Un lungo periodo durante il quale il marchio ha lottato per sviluppare un mercato inesistente in Francia e per sviluppare la pratica del bodybuilding.

Nutrimuscle ha poi combattuto con molta energia a favore degli appassionati di bodybuilding. Tuttavia, dopo tale lungo periodo, la ditta si è dovuta arrendere all'evidenza: l'obiettivo era impossibile da realizzare in Francia.

Ma non avevamo alcuna intenzione di gettare la spugna! Il marchio ha poi preso in mano il proprio destino, deciso a mantenere viva la sua visione dello sport e degli integratori: spostare la sede di Nutrimuscle in Belgio è stata quindi una scelta obbligata.

Le normative belghe si basavano infatti sui regolamenti europei che, a differenza di quelli francesi, consentivano di commercializzare integratori come la creatina e la carnitina. In questo modo Nutrimuscle ha potuto sviluppare la sua linea di prodotti per gli sportivi, e consolidarsi diventando negli anni il marchio di riferimento per gli integratori alimentari per il bodybuilding.

Rivoluzionare il mercato degli integratori

Essendo appassionata di sport e di bodybuilding, Nutrimuscle si è prefissata l'obiettivo di offrire integratori di qualità sviluppati secondo un approccio sostenibile. Un'idea semplice ma dalla grande ambizione! Presto il marchio si è infatti dovuto confrontare ad un mercato che nei fatti è opaco, pieno d'insidie, trabocchetti e pratiche discutibili.

Lavorando con molti fornitori, alla ricerca di materie prime di qualità, Nutrimuscle ha capito rapidamente che i produttori erano orientati al profitto a scapito della qualità. Che bisogno c'è di preoccuparsi del Consumatore!? Tra produttori che cercano di svendere vecchi lotti a prezzi stracciati, e le tecniche dei rivenditori per prolungare le date di scadenza o mascherare il gusto delle proteine di bassa qualità che derivano da una cattiva filtrazione, il mercato degli integratori alimentari nasconde davvero molte insidie.

Ecco perché Nutrimuscle ha deciso di cambiare radicalmente, attivandosi per diventare un marchio esigente basato su tre pilastri fondamentali: Purezza, tracciabilità e trasparenza.

Nutrimuscle ha quindi capito che se voleva vincere questa sfida e durare nel tempo doveva raggiungere degli obiettivi fondamentali: specializzarsi nei processi di fabbricazione e nel dosaggio dei prodotti; conoscere tutte le ultime novità nel campo degli integratori per sportivi. Il marchio ha quindi iniziato a sviluppare un approccio scientifico e metodico, in controtendenza rispetto al mercato.

Nutrimuscle mira oggi ad istituzionalizzare l'affidabilità e l'efficienza dei propri prodotti. Di quali armi dispone per farlo? La ricerca approfondita dei migliori fornitori per ogni materia prima e la realizzazione di controanalisi per garantire la qualità della produzione. È così che il marchio è diventato rinomato nel mondo dello sport, poiché è l'unico a sostenere la tracciabilità delle materie prime e a rivelare al consumatore i certificati di qualità.

Nutrimuscle è cresciuta anche grazie al fatto che ha scelto di trasmettere le proprie conoscenze e per il suo voler demistificare il mercato degli integratori alimentari, anche se ciò significa denunciare le pratiche discutibili di produttori e rivenditori senza scrupoli! Nessuna pietà per i truffatori che si arricchiscono sulle spalle di consumatori poco informati! La missione di Nutrimuscle è quella di guidare gli sportivi e metterli in guardia contro le pratiche discutibili degli operatori del mercato degli integratori.

Il marchio è quindi diventato una rinomata piattaforma di consigli, con la quale gli intenditori interagiscono per discutere delle loro passioni e tenersi informati. Ed è così che è nata la comunità Nutrimuscle!

Per rispondere al meglio alle nuove alte aspettative di una clientela esigente, Nutrimuscle ha avviato una collaborazione con esperti, nutrizionisti qualificati, allenatori sportivi... e naturalmente con l'esperto mondiale di integratori alimentari, che è molto amato dal pubblico, Michael Gundill, il quale collabora con il marchio da più di 10 anni.

Soluzioni innovative continue per il consumatore, solo per lui

Nutrimuscle ha un motto: "non bisogna vendere ciò che non consumeremmo". Oltre ad essere rimasto sempre fedele a questa filosofia, il marchio non ha mai smesso di cercare soluzioni innovative ed offrirle al grande pubblico per soddisfare sempre lo stesso obiettivo: offrire agli sportivi i migliori integratori per aumentare le loro prestazioni e fare in modo che pratichino l'attività sportiva sul lungo termine.

Nutrimuscle è diventato il marchio innovativo di riferimento perché ha sempre voluto trasformare il mercato in modo definitivo, cercando al contempo di costringere la concorrenza ad allinearsi a questi criteri di qualità. È quindi:

• Il primo marchio ad aver offerto whey native in Europa;

• Il primo marchio ad aver offerto caseina micellare in Europa;

• Il primo marchio ad aver offerto whey native bio certificate;

• Il primo marchio ad utilizzare solo lotti freschi di materie prime.

Nutrimuscle continua ad essere un marchio innovativo e nel 2020 è diventato il primo brand europeo ad offrire whey native prodotte con il procedimento della microfiltrazione ceramica!

Nutrimuscle oggi

Dopo 27 anni di attività, Nutrimuscle continua ad offrire i migliori prodotti al miglior prezzo senza tradire la propria identità.

A differenza di quegli opportunisti che s'improvvisano venditori di proteine dal giorno al domani per ottenere la loro fetta di torta, Nutrimuscle non cede alle mode né ai soldi facili.

Il personale Nutrimuscle è composto prima di ogni altra cosa da Consumatori che praticano attività sportiva. Nonostante la concorrenza sia sempre più grande e adotti prezzi aggressivi che abbindolano i clienti con codici promozionali, il nostro brand tiene duro.

Nutrimuscle, non tratta materie prime low-cost, non compone mix fantasiosi per nascondere la dubbia qualità delle proteine: vendiamo solo articoli totalmente prodotti in-house per controllare qualità, freschezza e costi.

Continuiamo a portare avanti la nostra visione dello sport e degli integratori sportivi. Scegliamo i nostri fornitori in modo serio, così come serio è il nostro reparto di ricerca e sviluppo dei prodotti. Produciamo e confezioniamo i nostri articoli con grandissima attenzione e cura, fin nei minimi dettagli. E sì, anche se siamo sul campo da 27 anni, incolliamo ancora a mano le etichette dei nostri barattoli!


Il team Nutrimuscle

 

Trasparenza e tracciabilità
Prodotti omaggio a partire da 50€ d'acquisto
Materie prime
pure al 100%
Spedizione gratuita
in Italia